Roberto Lenzi

- Nato a Bologna nel 1950.

- Maturità classica presso il Collegio San Luigi di Bologna nel 1968.

- Laurea in Giurisprudenza presso l'Università di Bologna nel 1972.

- Avvocato, iscritto all'Albo di Milano.

- E’ titolare di uno studio professionale associato, Lenzi e Associati, di natura multidisciplinare con sede in Milano in via Borgogna n. 5.

- Ha accumulato una preparazione specifica in materia economico - finanziaria ed in materia di diritto dei mercati finanziari, avendo ricoperto incarichi professionali presso primari gruppi bancari, assicurativi e finanziari.

- E’ socio fondatore e vice-Presidente dell’ Istituto Nuova Etica Economia e Diritto – I.N.E.E.D.

- Collabora come relatore in convegni e seminari di carattere economico-finanziario e di carattere giuridico nell'area finanza.

GIORNALISTA-PUBBLICISTA, collabora con i principali gruppi editoriali ed è autore di numerose pubblicazioni (elenco analitico pubblicato nel sito) focalizzate prevalentemente nelle seguenti materie:

- Consulenza Patrimoniale:
- Diritto Bancario e Finanziario, Nazionale e Internazionale;
- Finanzia Ordinaria e Straordinaria
http://www.istitutonuovaetica.it/
http://www.lenzieassociati.it/


AREE DI ATTIVITA’

Diritto Finanziario

Consulenza ed assistenza ad imprese bancarie e finanziarie in materia di diritto dei mercati finanziari:

◊ Disciplina dell’intermediazione finanziaria e bancaria

◊ Disciplina della gestione del risparmio (servizi di investimento, offerta fuori sede, gestione collettiva del risparmio)

◊ Disciplina degli strumenti finanziari negoziati nei mercati borsistici (azioni, obbligazioni, OICVM, strutturati, ecc.)

◊ Normativa dei mercati mobiliari

◊ Normativa sul diritto bancario internazionale

◊ Normativa valutaria in genere

◊ Aspetti societari, operativi e contrattuali in materia di accordi commerciali e/o di altra natura tra imprese bancarie e finanziarie

Consulenza patrimoniale

Consulenza ed assistenza a persone fisiche e nuclei familiari (di profilo alto e/o medio-alto) avente per oggetto le seguenti funzioni:

◊ strategia finanziaria globale su asset patrimoniali, semplici o complessi, connessa a specifiche esigenze di investimento

◊ attività di asset protection, di destinazione patrimoniale, di natura strategica per esigenze patrimoniali in genere ovvero di carattere successorio, compreso il passaggio generazionale (trust, patti di famiglia, fondi patrimoniali, holding di famiglia, fondazioni di famiglia, etc,)

◊ assistenza su situazioni societarie caratterizzate da problematiche di natura strategica, successoria o di conflittualità tra azionisti

◊ analisi e valutazioni di natura bancaria e finanziaria

◊ pianificazione del patrimonio immobiliare posseduto in forma societaria o meno

◊ analisi dei bisogni pensionistici ed assicurativi (a contenuto finanziario)

◊ reportistica finanziaria e proiezioni economico-finanziarie

L’intervento professionale ha per oggetto i seguenti aspetti: bancari e finanziari in genere, civilistici, valutari, fiscali, societari, assicurativi ed immobiliari.

Con particolare riferimento agli aspetti finanziario-mobiliari, l’intervento professionale in quest’area è quello tipico di un multi-family office di impronta multidisciplinare e si caratterizza per l’assoluta indipendenza di giudizio sui costi/benefici di ogni soluzione proposta e per la totale assenza di conflitto di interessi; tali, comunque da:

- eliminare o ridurre i costi inutili pagati dal cliente sui servizi e sui prodotti bancari e finanziari ove non necessari per garantire valore (c.d. “costi occulti”)

- proteggere il patrimonio da consigli interessati e non professionali

- acquisire potere contrattuale con gli intermediari finanziari in genere

- avere un unico interlocutore indipendente

- eliminare la pressione commerciale tipica della distribuzione finanziaria in genere

Corporate Finance

Consulenza ed assistenza ad imprese industriali, e/o commerciali nell'ambito di operazioni di finanza "ordinaria" e "straordinaria":

- gestione dei rapporti con il sistema bancario e finanziario in genere

- individuazione di partner minoritari,a con valenza industriale e/o finanziaria

- acquisizioni, cessioni, fusioni e scissioni di aziende, di partecipazioni azionarie o di altra natura

- impostazione di alleanze industriali e/o commerciali, integrazioni, joint-venture, accordi di equity - soluzione di situazioni societarie caratterizzate da problemi tra azionisti o da questioni di carattere successorio